Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

alonge

Dopo tre anni di grande impegno sindacale a 360 gradi NurSind Messina è stato premiato dal responso delle urne,  passando da 2 rsu (rappresentanti dei lavoratori) a 6 nella tornata rsu  2015, con una differenza sostanziale di altri 4 Infermieri che potranno sedersi nei tavoli dove si prendono le decisioni importanti a rappresentare un intera categoria,  sempre più negli anni abbandonata,  non rappresentata e vilipesa.

 - "Il mondo cambia con il tuo esempio è non con la tua opinione" -  una frase di Coelho che ricorreva come slogan elettorale del Sindacato delle professioni infermieristiche, mai è stata più azzeccata,  infatti il Segretario Provinciale NurSind nonché neoeletto Rsu Ivan Alonge vero artefice di questo exploit presta il suo servizio da infermiere nel reparto di Cardiochirurgia Pediatrica dell'Ospedale di Taormina. Alonge sostiene che: gli infermieri finalmente hanno deciso di premiare un gruppo che si è messo finalmente in gioco ed in prima persona anche in una situazione socioeconomica mondiale molto difficile proverà a non lamentarsi più sterilmente ma a fare nelle sedi opportune. Questo successo è figlio di tre anni importanti dove i colleghi hanno riconosciuto il lavoro svolto d NurSind per l'intera categoria. Siamo finalmente per la prima volta nella storia presenti al Policlinico di Messina con i neo eletti Cettina Santisi e Massimo Latella,  all'Asp abbiamo mantenuto i due seggi purtroppo non c'è la fatta un NurSind storico come Pippo Cala ed il segretario aziendale del presidio di Milazzo Antonello Celi,  che però ha ottenuto in un presidio difficile un buon successo personale. Continua Alonge - agli ospedali riuniti Papardo Piemonte abbiamo ora due seggi rsu dove tre anni fa eravamo assenti ed anche qui per un soffio non c'è la fatta il neo segretario Filippo Barbaro. Sempre confermato Domenico Rotella ed il neo eletto Rundo Piero e Ruggeri Francesco a Papardo completano l'elenco degli eletti.
Infine Alonge - ringraziamo tutti coloro che hanno contribuito a questo successo che sarà un viatico per successi futuri, il nostro obiettivo è formare un gruppo coeso,  omogeneo e forte di infermieri che possano finalmente avere i loro diritti a prescindere.

   
ADSL, Linea Base inclusa e Chiamate senza limiti
© Nursind Messina